Home Cronaca Cronaca Lucca

Presidio Fiom Cgil al Versilia Yacht Rendez-Vous

0
CONDIVIDI

Sono oltre cento i delegati Fiom Cgil provenienti dalle province di Massa, Lucca, Pisa e Livorno che stamattina hanno dato vita ad un presidio durante l’inaugurazione del Versilia Yachting Rendez Vous.

Presenti, fra gli altri, Massimo Braccini, segretario della Fiom Toscana, Enzo Masini della segreteria Cgil regionale, Mauro Rossi e Nicola Riva della Fiom di Lucca, Fabrizio Simonetti della segreteria Cgil di Lucca.

Il presidio con volantinaggio, è stato effettuato per sensibilizzare i visitatori riguardo le condizioni di lavoro precario e spesso sottopagato, il contesto di appalti e subappalti, la scarsa attenzione alla sicurezza che contraddistinguono il settore nautico ormai da molti anni. Dove “in fondo alla piramide di questa perversa filiera produttiva si trovano lavoratori che percepiscono paghe da 4 o 5 euro l’ora, che vengono immessi nel ciclo produttivo senza alcuna preparazione e formazione, che sono costretti a mangiare un panino in macchina o sui muretti nei giorni di sole”.

Il presidio Fiom al Versilia Yachting Rendez-Vous

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here