Home Economia Economia Lucca

Al via la seconda edizione di Versilia Yachting Rendez-vous

0
CONDIVIDI

Taglio del nastro, questa mattina, a Viareggio per la seconda edizione di Versilia Yachting Rendez-vous, l’appuntamento dedicato alla nautica dell’alto di gamma, in scena da oggi fino a domenica 13 maggio.

La cerimonia di inaugurazione è stata arricchita dalla banda musicale della Marina Militare di stanza alla Spezia, uno dei più antichi complessi italiani, attiva dal 1870 e diretta dal capitano di fregata Antonio Barbagallo.

Presenti all’inaugurazione, che si è svolta in piazza dei Palombari all’interno della darsena Italia, anche il vice ministro dei trasporti e delle infrastrutture Riccardo Nencini, il sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro, il vicesindaco Valter Alberici, il presidente di nautica italiana Lamberto Tacoli e l’amministratore delegato di Fiera Milano Fabrizio Curci.

In uno specchio d’acqua di quasi 50 mila metri quadrati, lungo le darsene Italia e Europa, sono ormeggiate un centinaio di imbarcazioni pronte ad animare una grande festa nel cuore del distretto nautico toscano, viva e operativa fabbrica a cielo aperto.

In scena 170 espositori tra cui il meglio dei produttori di yacht e mega yacht della cantieristica Made in Italy e l’eccellenza delle aziende produttrici di accessori e componentistica per grandi imbarcazioni.

Parte integrante della seconda edizione del Versilia Yachting Rendez-vous sono soprattutto gli eventi, programmati sia all’interno che all’esterno della manifestazione, che hanno l’obiettivo di contaminare il territorio. Questa edizione, infatti, ha un unico filo conduttore che celebra il connubio tra Nautica, Arte, Design, Fashion e Food.

Il Versilia Yachting Rendez-vous, ideato e voluto da Nautica Italiana, è una manifestazione organizzata da Fiera Milano in collaborazione con il Distretto Tecnologico per la Nautica e la Portualità Toscana, con il sostegno e il supporto di Regione Toscana e Comune di Viareggio, con l’intento di coinvolgere tutto il comparto e le associazioni di settore nazionali ed internazionali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here